Cambio di abitazione o residenza

  • Servizio attivo


A chi è rivolto

Il servizio si rivolge ad ogni persona maggiorenne del nucleo familiare residente nel Comune che ha già effettuato il trasloco presso la nuova dimora e vi abita stabilmente.

Chiunque occupi abusivamente un immobile senza titolo non può chiedere la residenza né l'allacciamento a pubblici servizi in relazione all'immobile medesimo e gli atti emessi in violazione di tale divieto sono nulli a tutti gli effetti di legge.

Descrizione

Un cittadino effettua un cambio di abitazione se è iscritto come residente nell'anagrafe del Comune e si trasferisce sempre all’interno dello stesso Comune, da solo o con il suo nucleo familiare.

Un cittadino, invece, effettua un cambio di residenza se si trasferisce da un Comune (italiano o estero) ad un altro Comune.

Come fare

La dichiarazione di cambio di residenza può essere resa in apposito modulo online.

In alternativa la dichiarazione può essere presentata su appositi moduli conformi a quelli pubblicati sul sito internet del Ministero dell’Interno e inviata per posta raccomandata o per posta elettronica certificata (PEC) al Comune. In questo caso, la dichiarazione deve essere sottoscritta con firma digitale e l’autore deve essere identificato tramite l’uso di CIE.

Cosa serve

L'interessato deve presentare una copia della carta d’identità, del codice fiscale (attraverso copia di CNS) e della patente di guida (se in possesso), sia del richiedente sia degli altri componenti del nucleo familiare che trasferiscono la residenza; tutti i documenti devono essere in corso di validità.

Per gli intestatari (proprietario, comproprietario, usufruttuario e locatario) di veicoli è obbligatorio presentare anche una copia della carta di circolazione.

Infine, l’interessato deve presentare anche una dichiarazione sostitutiva attestante il titolo di possesso o di occupazione dell’immobile.

Nel caso in cui il trasferimento interessi cittadini stranieri, oltre ai documenti sopra descritti, dovrà essere esibito il permesso/carta di soggiorno in corso di validità, o in alternativa, la ricevuta postale che ne attesti la richiesta.

Cosa si ottiene

Si ottiene il cambio della residenza nell'anagrafe.

Tempi e scadenze

La procedura si conclude in 20 minuti se effettuata direttamente presso l’Ufficio del Comune; richiede, invece, 2 giorni lavorativi per la registrazione se effettuata a mezzo telematico. Richiede, inoltre, 45 giorni per gli accertamenti. Gli effetti giuridici decorrono dalla data di presentazione della dichiarazione.

In caso di accertamento negativo, l'Ufficio informerà l'interessato affinché quest'ultimo provveda a presentare per iscritto le proprie osservazioni entro 10 giorni dal ricevimento della comunicazione.

Quanto costa

Il servizio è gratuito.

Ulteriori informazioni

La documentazione allegata, se per via telematica, dovrà pervenire obbligatoriamente in formato PDF, con un file per ogni documento.

Se il cittadino è in possesso di carta d'identità con la vecchia residenza, tale documento non deve essere rinnovato se non alla sua scadenza naturale. Per i cittadini stranieri si rimanda alla normativa di riferimento e alle schede inserite nel sito del Ministero dell'Interno.

Per i titolari di patente e libretto di circolazione autoveicoli, l’aggiornamento del nuovo indirizzo su tali documenti avverrà in modo automatico e gratuito a cura dell’Ufficio, il quale rilascerà i tagliandi di aggiornamento da tenere con la patente e le carte di circolazione. Entro sei mesi il cittadino riceverà l'etichetta dalla Motorizzazione Civile per l'aggiornamento della carta di circolazione dei beni mobili registrati; nel caso in cui non ricevesse l'etichetta da applicare può chiamare il numero verde 800232323 (è cura dell’interessato verificare l’avvenuto aggiornamento con la Motorizzazione Civile).

Contestualmente al cambio di abitazione, è consigliabile compilare la dichiarazione TARI.

Accedi al servizio

Oppure, puoi prenotare un appuntamento e presentarti presso gli uffici.

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Contatti

Ufficio Servizi Demografici

Municipio Piazza Conte Sforza, 3 - 24060 Torre De' Roveri (BG)

Argomenti:

Strumento di tutela

Strumento di tutela giurisdizionale

Rosario Bua


Strumento di tutela amministrativo

Rosario Bua

Pagina aggiornata il 26/03/2024, 15:00

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri