Info generali

  • Entro il 15 dicembre 2023

Regione Lombardia, anche nell’anno 2023, intende sostenere gli assegnatari dei servizi abitativi pubblici (SAP) in comprovate difficoltà economiche, di carattere transitorio, attraverso il riconoscimento di un contributo di solidarietà, a carattere temporaneo, come previsto dall’art. 25, comma 3, della Legge Regionale 8 luglio 2016 n. 16.

Il contributo regionale di solidarietà è diretto ai nuclei familiari di cui al comma n. 3 dell’art. 23 della L.R. n. 16/2016 che si trovano in condizioni economiche tali da non consentire di sostenere i costi della locazione sociale, dati dalla somma del canone applicato e delle spese per i servizi comuni a rimborso.

 

DESTINATARI DEL CONTRIBUTO REGIONALE DI SOLIDARIETA’ PER L’ANNO 2023

Destinatari del contributo regionale di solidarietà, di cui al presente avviso, sono i nuclei familiari, assegnatari di servizi abitativi pubblici (SAP) appartenenti alle aree della Protezione, dell’Accesso e della Permanenza ai sensi dell’art. 31 della Legge Regionale n. 27/2009.

 

MODALITA’ E TEMPI PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

Al fine di ottenere il contributo regionale di solidarietà gli assegnatari dei servizi abitativi pubblici in possesso dei requisiti di cui al precedente articolo 3, potranno presentare richiesta di contributo entro venerdì 15 dicembre 2023.

La domanda di accesso al contributo regionale di solidarietà deve essere presentata all’ufficio protocollo del comune di Torre de’ Roveri tramite mail all’indirizzo: protocollo@comune.torrederoveri.bg.it corredata di copia del documento d’identità e di attestazione ISEE in corso di validità.

Per tutte le altre informazioni visionare la documentazione allegata.