Ufficio di riferimento: Ufficio Scuola 

Info e Contatti

Il Comune organizza servizi speciali di trasporto scolastico o assicura l'accesso degli studenti ai servizi ordinari mediante tariffe differenziate o altre agevolazioni, in modo da garantire e razionalizzare la frequenza scolastica in ogni parte del territorio comunale.Notevole è lo sforzo economico per organizzare e gestire il servizio del trasporto alunni affidato, mediante gara d’appalto, alla Ditta MAVER VIAGGI di Scanzorosciate.

Il piano scuolabus comprende una fascia oraria giornaliera che inizia dalle ore 7.20 e termina  alle ore 16.30. Il sabato chiude alle ore 13,00. La situazione viaria, la pericolosità di alcune strade, specie nel periodo invernale, l'articolazione degli orari connessi all’ordinamento della scuola primaria e soprattutto della secondaria di primo grado, sono causa di difficoltà per ottenere un efficiente servizio.

Tutte le località comunali sono raggiunte dal servizio trasporto anche in ore differenziate, il tutto per favo­rire la frequenza scolastica. Le norme vigenti prevedono che il servizio trasporto non dovrebbe gravare sul bilancio comunale, tale importo dovrebbe essere recuperato con il contributo dei genitori, salvo casi particolari di difficoltà socio-economiche. La quota per il trasporto alunni frequentanti la scuola primaria è stabilita in base agli Indicatori Situazione Economica Equivalente (I.S.E.E.) ai sensi del D. Lgs. 130 del 3.5.2000. Per quanto concerne il trasporto a favore degli alunni frequentanti la scuola secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo di Albano S. Alessandro, l’Amministrazione Comunale non prevede alcuna quota di compartecipazione da parte delle famiglie essendo il territorio privo di tale struttura. Gli alunni iscritti al servizio trasporto per l’anno scolastico 2008/2009 sono i seguenti: n. 20 alunni iscritti alla scuola primaria e n. 55 alunni iscritti alla scuola secondaria di primo grado.